Consiglio di Amministrazione

Poteri: art. 20 statuto (stralcio)
Il Consiglio d’Amministrazione è investito dei poteri per l’ordinaria e straordinaria amministrazione della Società; più specificamente, ad esso è riconosciuta la facoltà di compiere tutti gli atti ritenuti opportuni per il raggiungimento dello scopo sociale, eccezion fatta unicamente per quanto dalla legge o dal presente Statuto (art. 16.2) riservato in modo esclusivo all’Assemblea.

Atto di nomina dell'organo amministrativo per il triennio 2018/2020 (fino all'approvazione del bilancio di esercizio 2020).

Nella seduta del Consiglio di Amministrazione del 19/06/2018 sono stati eletti il Presidente e il Vice-Presidente.