Customer survey 2020

Un rapporto consolidato con i nostri utenti

ll 92,3% degli utenti del servizio svolto da BrianzAcque apprezzano la qualità dell’acqua pubblica erogata. Una percentuale che sale fino a toccare il 99,7% tra i consumatori abituali di quella alla spina delle casette. Soddisfano le numerose iniziative varate dalla monoutility dell’idrico per far fronte all’emergenza sanitaria e socioeconomica innescate dalla pandemia di Covid-19.

E per il 94,9%, i Comuni soci valutano la qualità tecnica del servizio idrico fornito dalla partecipata pubblica superiore alle aspettative. Sono questi i dati principali emersi dall’indagine di Customer Satisfaction 2020 rivolta ai cittadini e ai professionisti degli uffici tecnici nei 55 comuni della provincia di Monza e Brianza e di Cabiate, in Provincia di Como, dove BrianzAcque ha in carico il segmento acquedottistico.

Questi sono alcuni dei dati riportati dall’ultima indagine di mercato sviluppata da Strategica e si è suddivisa in due parti ben distinte: una diretta ai cittadini; l’altra al personale degli uffici tecnici dei Comuni serviti con un universo di indagine complessivo pari a 879.207 residenti. In tutto, sono state realizzate 1.720 interviste, ma l’elemento da tenere in particolare considerazione è quello temporale: il questionario, strutturato con domande chiuse e aperte con controllo di coerenza, è infatti stato somministrato dal 20 aprile al 16 maggio 2020, in pieno lockdown, conclusosi il 4 maggio con l’inizio della fase 2.   

Non visualizzare accordion
Guarda il video